Riapre a tempo di record la spiaggia di Marina Grande, dopo lo smottamento avvenuto l’11 Marzo.

0
2534
;

Anna Maria Boniello. Capri – Riapre a tempo di record la spiaggia libera di Marina Grande, dopo che due giorni fa il Comune aveva emesso un’ordinanza per la messa in sicurezza del costone, lavori per i quali il Comune ha proceduto in danno ai proprietari del terreno e della vecchia scala d’accesso dalla quale si era verificato il distaccamento dei detriti, lo scorso 11 Marzo, che erano rotolati sin sulla spiaggia, costringendo i Vigili del Fuoco ad intervenire per effettuare le prime operazioni per scongiurare ulteriori smottamenti, insieme ai Vigili Urbani che hanno transennato l’ingresso della spiaggia libera, che si trova a pochi metri dal capolinea degli autobus di Marina Grande. La messa in sicurezza è stata quindi prontamente effettuata, ed oggi la Polizia Municipale ha emesso un’ordinanza che revocava la precedente, visto il parere positivo dell’Ufficio Tecnico, che ha constatato che nella zona era cessato il pericolo per l’incolumità pubblica. E questa mattina, gli agenti di Polizia Municipale hanno rimosso il nastro bianco e rosso e le transenne che sbarravano l’ingresso alla spiaggia, giusto in tempo per consentire ai turisti sbarcati sull’isola di buon mattino di godersi i primi raggi di sole di questo incerto inizio di primavera. Ed infatti un gruppetto di turisti giapponesi si è subito diretto verso la spiaggia, per una passeggiata sul bagnasciuga e l’immancabile foto ricordo. La riapertura della spiaggia è avvenuta tempestivamente, in virtù anche dell’imminente inizio della stagione turistica : la spiaggia di Marina Grande è una delle più frequentate dell’isola, dai turisti che sbarcano a pochi metri di distanza e dai capresi, per lo più famiglie con bambini al seguito per i quali la spiaggia di Marina Grande è il luogo di balneazione pubblico più agevole da raggiungere, vista la vicinanza con la stazione della Funicolare e gli stessi autobus.