Disagi a Capri per il forte vento ed il mare agitato.

0
816

(fonte : Ansa) Una tempesta di vento da nord-est che soffia a 5,6 nodi all’ora ha investito Capri dalla tarda mattinata di oggi, creando forti disagi sul territorio e nei collegamenti marittimi. Nella zona del Castiglione il forte vento ha abbattuto un palo in legno che ha danneggiato un cavo dell’alta tensione provocando un blackout temporaneo. Sono intervenuti sul luogo i tecnici della Sippic ed Vigili del Fuoco, che sono stati impegnati per tutta la mattinata a causa di chiamate per rami spezzati e tettoie danneggiate o divelte. Disagi anche nei collegamenti marittimi. Un catamarano della Snav partito alle 12.50 è giunto a Napoli dopo un’ora e mezza di navigazione, il doppio del previsto, a causa del mare mosso. Sul traghetto, che ha dovuto viaggiare a rilento per il maltempo, una decina di passeggeri sono stati colti da malore.