Cipolle e bollicine, serata Krug al Capri Palace Jumeirah

0
282

Fonte: ilmattino.it

di Anna Maria Boniello

In questa estate caprese dalle mille sfaccettature sono mutati anche i personaggi e gli eventi. Non più star e starlette in cerca di notorietà ma ad approdare alle banchine del porto turistico ormai sono i nomi dei grandi vip come Carolina di Monaco, Magic Johnson, i divi del calcio come Alessandro Del Piero, Dries Mertens, David Beckham e anche Jennifer Lopez e Ben Affleck che si sono concessi uno struscio in via Camerelle con fans alla ricerca di uno scatto o di un selfie esclusivo e infatti ieri sera al posto dei grandi personaggi protagonisti di un evento riservato ed elegante sono state due icone dell’alimentazione internazionale, al centro di una serata organizzata al Capri Palace Jumeirah negli eleganti ed esclusivi saloni del ristorante L’Olivo “Krug x Onion” , un mix particolare che fa parte di una serie di abbinamenti gastronomici che ogni anno la celebre Maison dell’etichetta Krug ogni anno seleziona per sposare il gusto di sorseggiare una flute di bollicine accompagnata da piatti a base di cipolle, una serata per celebrare l’incontro tra la pregiata ricercatezza della Maison ed il più antico ortaggio coltivato della storia: la cipolla. A fare gli onori di casa il general manager per la catena di alberghi Jumeirah in Italia, Ermanno Zanini mentre ad accogliere gli ospiti c’era Carola Braggio brand manager Krug mentre barman e camereri versavano flute di Krug Grande Cuvée e Krug Rosé. Tra gli ospiti l’ambassador Krug di uno dei più antichi ristoranti-pizzerie di Napoli “Gorizia”, Salvatore Grasso. Dopo il cocktail al Bar degli Artisti gli ospiti si sono trasferiti nella sala del bi-stellato ristorante “L’Olivo” dove l’executive chef Andrea Migliaccio ha preparato uno speciale menù illustrato da Marita Rivas, sales manager del Capri Palace Jumeirah che iniziava con Tonno rosso, Cous cous, zucchine, salsa mediterranea e cipolla croccante, poi gnocchi di patate, astice, cipollotti Nocerini e fior di cappero, San Pietro, caviale di melanzane, provola affumicata e pistacchi, infine come dessert pesca, bisquit alla mandorla e mousse alla vaniglia il tutto accompagnato da una selezione di annate speciali di Krug Grande Cuvée e Krug Rosé. Una serata di gala particolare con un parterre di ospiti di tutto rispetto in una notte anacaprese di fine luglio dove il vero vip e protagonista applaudito e celebrato è stato lo champagne della storica etichetta Krug e la cucina alla cipolla di Andrea Migliaccio che ha deliziato palati raffinati.