Oggi e domani a Capri il Forum Unesco su “Le Vie dei Mercanti – World Heritage and Design for Healt”

0
134
Seggiovia Monte Solaro

Fonte: Roma

Si è aperto nei saloni di palazzo Zapata a piazza Trieste e Trento a Napoli, il XIX Forum Internazionale Unesco su “Le Vie dei Mercanti – World Heritage and Design for Healt”. Il simposio proseguirà oggi e domani a Capri nel Centro polifunzionale. Una tre giorni di dibattiti e confronti condotti al tavolo della presidenza da Carmine Gambardella, Ceo del Consorzio Benecon University.

Ad inaugurare la manifestazione sono stati gli interventi di Danilo Iervolino, presidente della Università Telematica Pegaso; Francesco Fimmanò, direttore scientifico dello stesso ateneo; Matteo Rosati, dell’ Ufficio regionale Unesco per la Scienza e la Cultura in Europa e Anna Del Sorbo, vicepresidente Credito e Finanza dell’ Unione Industriali di Napoli. Lectio magistralis di Antonio Felice Uricchio, presidente Anvur, l’ Agenzia nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca. «Il senso del Forum – come anticipa Gambardella – 8 quello di utilizzare questa rete internazionale per fornire proposte e progetti per adeguare alle mutate esigenze della crisi pandemica i luoghi che l’ uomo abita e quelli dove produce o trascorre il tempo libero. Il Covid 8 diventato un comune denominatore, al di là dei linguaggi e delle lingue, che ha ridisegnato il modo di utilizzare gli spazi e quello di comunicare dell’ intero pianeta. Questa dematerializzazione dei rapporti e della formazione sarà al centro delle relazioni degli studiosi di fama mondiale che animeranno questa tre giorni napoletana-caprese”.