Boom di turisti e vip, in piazzetta anche Rocco Barocco

0
235
Seggiovia Monte Solaro

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

A Capri una piazzetta blu a sancire e ricordare i diritti dei bambini, intanto si registra un fine settimana da tutto esaurito con l’isola di Tiberio celebrata anche da Forbes. Il salotto del mondo si è colorato di blu in occasione del trentennale della ratifica italiana della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Una giornata promossa dall’Unicef Italia dal titolo Lunga vita ai diritti alla quale ha aderito il comune di Capri con l’assessore all’infanzia Salvatore Ciuccio, in prima linea sull’argomento al quale sta lavorando con l’impegno di predisporre e portare in consiglio comunale una propo s ta di delibera che preveda una serie di iniziative e che serva per sensibilizzare la collettività sul tema . Intanto Forbes celebra le tre perle del golfo. A conquistare l’ambita copertina della nota rivista statunitense di economia, infatti, sono state Capri, rinomata per il lusso e il glamour, Ischia, con le sue terme e il castello aragonese, Procida, l’isola variopinta insignita del titolo di Capitale Italiana della Cultura per il 2022. Un successo che si sta concretizzando nei dati turistici che in questo fine settimana stanno facendo registrare il primo tutto esaurito della stagione 2021. L’isola azzurra, infatti, che si presenta ormai pronta, con alberghi e ristoranti aperti, beach club e stabilimenti balneari che hanno già tagliato l’ideale nastro inaugurale, è stata subito presa d’assalto, con vacanzieri italiani e stranieri che passeggiano tra le strade isolane o si vedono seduti ai tavolini dei bar. E proprio nel salotto del mondo e il dedalo di vie intorno si poteva incontrare in queste ore Fabrizio Rocca, uno dei volti tv più amati della Rai, che dopo aver condotto La partita-Una notte per Diego ha raggiunto l’isola azzurra per una puntata speciale del suo programma, in onda su Rai Due, Bellissima Italia, tutta dedicata a Capri, alla sua s t o r ia e c o n ospite d’eccezione Peppino di Capri. Al ristorante Aurora, lo storico e raffinato locale di Mia D’Alessio, c’era un cliente habitué esclusivo, Rocco Barocco, tra i primi vip vacanzieri della nuova stagione caprese. Infine va detto che se sull’isola l’incremento delle corse sta cercando di ovviare alle difficoltà sul fronte dei collegamenti marittimi, restano in piedi ancora i disagi subiti dai pendolari e segnalati dalla delegazione isolana dell’Unione Nazionale Consumatori