SPORT – Il punto di vista di Massimo Lionetti: Nuova Coppa Italia, che vergogna!!!! Cristiano Abbruzzese “non escludo un clamoroso ritorno di Sarri”

0
124
Seggiovia Monte Solaro

Fonte: www.europacalcio.it

di Massimo Lionetti

EURONUMERI 35 GIORNATA – 40 il numero di squadre ammesse alla prossima Coppa Italia. Una decisione che si commenta da sola. Nessuna squadra al di sotto della serie B potrà più sognare di giocare contro la Juventus o contro la Roma. O sfidare il grande Toro.

Questo perché secondo qualcuno il calcio è solo business, ma un business a se stante; ossia che non ha bisogno di sondaggi di mercato, che non agisce tramite scelte manageriali mirate. Il calcio è business. Avete sgonfiato il pallone. Che vergogna!!! Marine-Tottenham non ha insegnato niente ai signori del calcio nostrano.

EURONUMERI 35 GIORNATA – 4 i punti di vantaggio che il Torino conserva sul Benevento. Non è ancora fatta, ma ci siamo. La vittoria a Verona è sfuggita solo all’ultimo minuto per effetto del gol di Dimarco.

I più giovani avrebbero difficoltà a credere che Verona e Torino nella stagione 84/85 sono state protagoniste di una lotta scudetto bella, leale e corretta. Vinsero gli scaligeri. Due anni prima giocavano in B.

Gli appassionati di oggi sono figli di quel calcio, del profumo della passione che si sentiva in quegli stadi. L’emozione di novantesimo minuto. Non si può tornare indietro, sarebbe prima di ogni cosa anacronistico; ma qualcosa va sinceramente riveduto e corretto.

EURONUMERI 35 GIORNATA
70 i punti raggiunti in classifica dal Napoli di Gattuso. Contro lo Spezia la parte del protagonista spetta ad Osimhen. Il centravanti nigeriano, liberatosi da infortuni e covid, ha convinto tutti in questo finale di stagione. Doppietta e assist d’autore. Ancora incerto il destino in merito al prossimo allenatore azzurro.

Cristiano Abbruzzese, direttore del portale EuropaCalcio.it la vede cosi: “Credo che il Napoli abbia due piani ben precisi. In caso di Champions potrebbe rimanere Gattuso o potrebbe esserci una sorpresa come Fonseca. Non escludo un clamoroso ritorno di Sarri. In caso di Europa League credo che si getteranno le basi per aprire un nuovo ciclo tecnico magari con Italiano o Juric. Il prossimo mercato, non muoverà, considerata la situazione, molti soldi, ma il colpo lo potrebbe fare chi prende Aguero. Anche Ronaldo potrebbe lasciare la Juve nel caso i bianconeri non giochino in Champions nella prossima stagione. Difficile prevedere cosa farà Donnarumma, non è scontato che vada alla Juve se lascia il Milan. L’Inter nonostante le difficoltà proverà a tenere Lukaku e Barella per aprire un ciclo”.

2 gol segnati da Vlahovic nel match contro la Lazio. La squadra di Inzaghi di fatto vede complicarsi e non poco il sogno Champions, mentre i viola sono ormai vicini alla salvezza.

De Paul 9 reti e Vlahovic 21, molto probabile saranno loro gli oggetti del desiderio delle grandi squadre. Grandi squadre che però sono sommerse di debiti. Potrebbe essere questo il momento in cui le cose cambiano, i bilanci si rispettano ed un grande giocatore può rimanere a giocare anche in una squadra non di primissimo piano nella speranza di modificarne il percorso e la storia.

Dopo il caos Superlega è un controsenso pensare che Inter, Juve o Milan possano sborsare tra i 40 e 60 milioni per il cartellino di uno di questi due giocatori. Vediamo cosa succederà.

EURONUMERI 35 GIORNATA – 10 i minuti in cui in diretta Sky il presidente del Benevento Vigorito non le ha mandate a dire. Oggetto, il solito Mazzoleni, che sovente carica su di se sospetti e malumori.

Il mio pensiero in merito è che dopo Mazzoleni ci sarà un altro Mazzoleni, ma intanto questo Mazzoleni dovrebbe avere altro da fare. Altro che tra i migliori.

Due consecutive al var nelle gare del Cagliari è più di un sospetto di trovarci di fronte al solito sistema malato e prepotente.

3 reti del Milan allo Stadium contro la Juventus meno gagliarda dell’ultimo decennio. Il Milan vede la Champions, la Juve vede le streghe. Per come è andata la stagione i rossoneri meritano ampiamente questo risultato prestigioso.

Seggiovia Monte Solaro