La comunità srilankese ringrazia il sindaco ed i capresi

0
108

da redazione

La comunità srilankese ha scritto una lettera di ringraziamento al sindaco di Capri, Marino Lembo, per “l’aiuto e il supporto dimostrati durante questa fase molto delicata che tutto il mondo sta attraversando”. Come riporta oggi Il Mattino, la comunità dallo Sri Lanka è presente a Capri dalla metà degli anni Novanta ed è aumentata dal 2000 in poi, Oggi gli srilankesi che vivono sull’Isola Azzurra sono 505 e sono pienamente integrati nel tessuto sociale e lavorativo locale, lavorando nel settore turistico, in quello commerciale, e nelle ville dei tanti vacanzieri in qualità di custodi o giardinieri.

Nella lettera, la comunità asiatica scrive al sindaco Lembo: “Grazie a Lei e ai capresi, ci è stato garantito un lavoro, un pasto caldo, accoglienza e solidarietà. Tutto questo ci ha dato la sensazione di stare a casa”.

Il sindaco Marino Lembo ha risposto al ringraziamento sottolineando il rapporto di reciproca fiducia che si è stabilito in questi anni fra i capresi e la stessa comunità srilankese.