Lettera di ringraziamento della comunità ucraina alla cittadinanza caprese

0
561

Una lettera toccante è giunta in redazione a firma di Maria Adamovska, una professionista ucraina integrata nella comunità caprese dove svolge con abnegazione il suo lavoro a favore delle persone che hanno bisogno di aiuto.

La lettera firmata da Maria è scritta a nome di tutta la comunità ucraina che vive e lavora sull’isola.

“La presente, scrive Maria a nome di tutti i suoi concittadini, non è una semplice lettera di ringraziamento perchè non basterebbero tutte le parole del mondo per esprimere la nostra gratitudine alla famiglia di Federico A. e D’Esposito V. e a tutte le persone che non sono rimaste indifferenti di fronte alla triste e dolorosa realtà. La comunità ucraina dell’isola di Capri e Anacapri, insieme ai parenti e conoscenti, intendono ringraziarvi dal profondo del cuore per tutto l’affetto,  le attenzioni e l’amorevole assistenza offerte ad una nostra connazionale gravemente malata, una ragazza giovane, gentile e dall’ animo buono.

Vorremmo ricordare i nomi di tutti, ma rischieremmo di non riuscirci, siete tutte persone meravigliose, che amorevolmente vi state prendendo cura e cercate di alleviare le sofferenze di un altro essere umano. La vostra umanità e grandezza dei vostri cuori devono essere un esempio e un punto di partenza e non di arrivo per tutti noi. 

Vi auguriamo solo il meglio e che la benedizione Divina non vi abbandoni mai, così come Maria Vergine vegli su di voi e le vostre famiglie.

Un caloroso abbraccio a tutti voi,

Maria Adamovska e tutti i miei concittadini che vivono sull’isola”.