A Capri un concorso fotografico per gli amici a 4 zampe

0
144

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

Animals and the city per aiutare i quattro zampe di Capri. Un concorso fotografico con votazione on line e la realizzazione di un calendario per il 2021 che mette insieme, come e meglio di una pubblicazione di attori e personaggi famosi, i fedeli amici di capresi ed anacapresi amanti degli animali, saranno un modo per dare possibilità a cani e mici abbandonati di trovare una nuova casa o comunque supporti e sussidi per trascorrere giorni meno difficili. L’iniziativa è stata varata dall’associazione isolana di volontariato a difesa e tutela dei diritti degli animali I migliori amici da sempre in prima linea sulla terra dei Faraglioni per difendere e dare conforto agli amati compagni. Il concorso ed il calendario per il 2021, dunque, saranno un modo per dare luce al proprio familiare. Una nuova iniziativa che si va ad affiancare ad altre portate avanti dall’associazione che in questi anni ha anche dato vita ad originali attività come La Festa del Bastardino, le sfilate per cani e addirittura una caccia al tesoro a sei zampe tra le strade dell’isola. Un legame a doppio filo quello tra gli isolani e cagnolini e mici rappresentato anche da quel monumento ai gatti che venne fatto erigere a Capri dalle compiante Elia Leone, paladina degli animali e di tutte le forme viventi al punto da non calpestare nemmeno foglie o fiori per strada, e dalla storica animalista Rita Abronzino, in un’estate maledetta di alcuni anni fa, quando una o più mani crudeli, sterminarono innocui felini, colpevoli di vivere nei vicoli intorno alla piazzetta, di essere una piacevole compagnia delle persone e di essere fotografati dai turisti per la loro bellezza e l’innata eleganza.