Funivia Capri-Anacapri, l’idea dell’ex sindaco

0
310

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

Capri. Una funivia o fi-lovia per collegare Capri con Anacapri finanzia-ta dal recovery fund. L’idea viene lanciata da Costantino Federico, già sindaco di Capri e attua-le consigliere comuna-le nelle fila del gruppo consiliare CapriVera. La proposta risolverebbe l’annosa problematica legata ai collegamenti tra i due comuni isolani ma anche con Marina Gran-de, il borgo marinaro sede dell’unico porto. Per l’Italia come ricordato da Costantino Federico ci sarebbero a disposi-zione dal recovery fund oltre duecento miliardi di euro per finanziare opere e investimenti in settori strategici quali i trasporti e di conseguen-za strade e autostrade, ma anche ferrovie, ponti etc. «Nell’ambito del Re-covery Fund ha detto Costantino Federico che è stato lungimirante primo cittadino di Capri rico-prendo tale incarico per più mandati – i nostri due comuni potrebbero chie-dere l’inserimento per la realizzazione di una funivia o filovia per colle-gare Marina Grande con Capri e Anacapri. Questo mezzo di collegamento molto diffuso in America Latina è stato proposto in Italia e specificamente a Roma dalla attuale Sinda-ca, per collegare Piazzale Clodio con Monte Mario e Ponte della musica. Per superare le differenze di quota tra centri urbani e quartieri periferici a quota elevata, il mezzo proposto appare molto funzionale. Richiedere quindi l’inserimento della struttura proposta appa-re assolutamente oppor-tuno ha detto ancora Costantino Federico – per risolvere il problema del collegamento alternativo tra Marina Grande, Capri e Anacapri. Ovviamente nulla impedisce analogo inserimento nel Recovery Fund della nota proposta di una funicolare diretta sulle tratte indicate».Dai fondi europei, dun-que, la possibilità di forni-re una concreta soluzio-ne alle criticità dei colle-gamenti interni all’isola azzurra. «Purtroppo i termini per la propo-sta funivia nel Recovery Fund sono in scadenza in queste ore ha ricor-dato Federico – per cui laddove la richiesta fosse ritenuta meritevole di ac-coglimento, l’inserimento della proposta funivia o anche della funicolare dovrà essere adottato nella assoluta immedia-tezza».