Anacapri: a Villa San Michele per la prima volta concerti nelle sale con l’ensemble svedese Camerata Nordica

0
68

Da ilmattino.it

di Mariano Della Corte

La stagione di eventi a Villa San Michele prosegue anche in autunno  con due concerti che si terranno, per la prima volta in assoluto, nelle sale del museo. Venerdì 25 e sabato 26 settembre alle ore 19:30 si esibirà l’ensemble Camerata Nordica, la più famosa formazione di musicisti da camera della Svezia, con  programmi dedicati a Schubert, Tchaïkovsky e agli autori della musica popolare svedese.

Proveniente da Oskarshamn, città natale di Axel Munthe, l’orchestra è composta da musicisti stabili e membri internazionali, selezionati tra le ensemble di musica da camera di tutto il mondo. Uno degli obiettivi del gruppo è quello di offrire al pubblico un’esperienza speciale: gli artisti si esibiscono in piedi, senza direttore, e talvolta senza partitura, trasmettendo energia e unanimità di intenti musicali che sono diventati, insieme a una programmazione creativa, parte del loro tratto distintivo.

Gli fa eco la soprintendente della casa museo Kristina Kappelin: “E’ emozionante fare una sperimentazione del genere, ancor più perché i musicisti provengono dal luogo che ha dato i natali a Munthe. Siamo fieri di continuare a portare avanti con successo i nostri eventi nonostante il periodo così delicato.
La rassegna culturale di Villa San Michele è stata realizzata con il patrocinio dell’Ambasciata di Svezia.
I concerti sono gratuiti e aperti al pubblico, fino a esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria.
Per informazioni: events@sanmichele.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA