Tragico impatto con lo scooter, muore 20enne

0
718

Fonte: Il Mattino

Un giovane, Ettore Gargiulo, di 20 anni, è morto la notte scorsa ad Anacapri (Napoli) in un incidente avvenuto in via Orlandi, la strada che congiunge la provinciale al centro della cittadina isolana.

La vittima era a bordo di un motorino che, secondo la ricostruzione dei carabinieri, viaggiando a forte velocità, in prossimità dell’ hotel Bellavista, si è scontrato con un’ automobile probabilmente ferma in strada. Alla guida del motorino c’ era un altro ragazzo di Capri, suo amico inseparabile, rimasto ferito senza riportare seri danni ed è ora ricoverato nell’ ospedale Capilupi di Capri.

Nell’ incidente è rimasto lievemente ferito anche l’ automobilista.

Alcune persone che si trovavano in via Orlandi hanno allertato i carabinieri della stazione di Anacapri che sono intervenuti immediatamente insieme con le ambulanze del 118. Ma quando i medici sono arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo, morto sul colpo per il violento impatto. Le indagini sono in corso per cercare di completare la ricostruzione della dinamica dell’ incidente (i carabinieri si stanno avvalendo della collaborazione degli uomini di un gruppo specializzato di tecnici dell’ Arma).

La notizia della morte del giovane Gargiulo si è diffusa immediatamente sull’ isola e ha creato un comprensibile dolore. Il luogo dell’ incidente è diventato meta di afflusso di numerosi amici. Il ragazzo deceduto, sportivo e giocatore di calcio della squadra giovanile ASD Anacapri, apparteneva infatti ad una famiglia molto conosciuta sull’ isola azzurra.