Ferragosto a Capri, boom di turisti “mordi e fuggi”

0
738
;

(fonte: ANSA) Ferragosto con il pienone di turisti a Capri, boom di vacanzieri giornalieri nonostante l'aria di crisi. I dati diffusi oggi dalla capitaneria di porto mettono in luce che la gita del turismo mordi e fuggi è stata scelta anche nei due giorni tradizionalmente meno affollati per Capri e che nel passato non facevano mai superare le punte massime di 9mila persone al giorno. Il riepilogo dei movimenti portuali elaborato dal comandante Alessandro Sarro dell'ufficio circondariale marittimo evidenzia che nella giornata di martedí 14 sono sbarcate 11715 persone e ne sono ripartite in serata 11204. Lievissimo calo nel giorno di Ferragosto quando sono arrivati sul molo di Marina Grande 10983 passeggeri e ne sono ripartiti 10396.
Un confronto che porta a evidenziare che notevole è stato il movimento turistico giornaliero, considerato che solo un migliaio delle oltre 21mila persone sbarcate il 14 e il 15 sono rimaste a pernottare sull'isola, dove peró negli alberghi e nelle pensioni già si registrava il tutto esaurito grazie agli arrivi registrati nei giorni precedenti. Sul fronte della sicurezza in mare, inoltre, la guardia costiera ha effettuato il 14 e il 15 agosto 4 interventi di soccorso a natanti in avaria, tutti risolti positivamente con l'intervento sia del gommone GC A 81 che della motovedetta CP 858. Entrambe le unità della capitaneria sono impegnate in questi giorni nelle acque di Capri per garantire massima presenza, sicurezza e vigilanza in mare. (ANSA)