Controlli Nas, Carabinieri e Asl sull’isola

0
364

CAPRI – Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli ha disposto controlli anti-covid a Capri con l’ausilio dei militari del NAS di Napoli, del personale dell’Asl Na 1 e dei Carabinieri delle stazioni di Capri e Anacapri. Nell’ambito dell’operazione sette esercizi pubblici, tra Capri e Anacapri, sono stati sottoposti a multe e sanzioni per non aver osservato il distanziamento obbligatorio e per non aver adempiuto ad altre normative sanitarie. Sequestrati in un mini-market cento chili di generi alimentari non tracciati e per i quali non erano state predisposte le procedure relative al trattamento termico e quelle indicate dalla certificazione HACCP. Infine quattro bar sono stati diffidati ad attenersi alle norme imposte dalle nuove regole sanitarie.