La nipotina di Lady D a Capri Kitty sarà sposa ai Faraglioni

0
633

Fonte: La Città di Salerno

di Marco Milano

Ritorna sulla sua amata isola azzurra in odore di matrimonio Kitty Spencer. La modella, nipote della compianta Lady Diana, figlia del fratello, il conte Charles Spencer, e dell’ ex modella Victoria Lockwood, conferma il suo legame con lo Stivale e dopo un tour a Roma tra bellezza e storia debitamente immortalato e postato sul suo profilo Instagram ha fatto di nuovo capolino sulla terra dei Faraglioni come già fatto nel recente passato. Per la musa di “Dolce& Gabbana”, seguitissima anche come influencer , tappa gastronomica a Capri al ristorante “Il Geranio”, uno dei templi della tradizione culinaria isolana, che svetta sui Giardini di Augusto e la suggestiva via Krupp dove ha degustato le pietanze, fatte preparare per lei personalmente dal patron del locale, Lucio Gaeta, con il quale ha posato per la consueta foto ricordo. La modella che conosce bene la Capitale dove proprio di recente ha posato per un ampio book fotografico in abiti floreali con sfondo il Foro Romano e Piazza di Spagna ma anche le altre location regionali più suggestive come Nemi per assaggiare le tipiche fragoline e Castel Gandolfo dove si trova la residenza estiva del Papa, dopo Roma ha fatto rotta verso l’ isola azzurra con reportage fotografico sui suoi profili social . Proprio Capri sarebbe dovuta essere la “sede” scelta per le sue nozze con il magnate sudafricano Michael Lewis. Sessantuno anni, praticamente il doppio della sua fidanzata, proprietario di una catena internazionale di abbigliamento, divorziato con figli, Lewis “si era proposto” l’ anno scorso proprio sull’ isola azzurra e il fidanzamento ufficiale annunciato a gennaio si sarebbe dovuto trasformare in matrimonio con cartolina i Faraglioni e dintorni proprio in questi giorni. Ma il lockdown e gli ultimi, complessi, mesi hanno cambiato i piani della splendida lady che intanto in questo periodo si è dedicata al supporto diretto e indiretto di persone e strutture alle prese con la pandemia. La giovane aristocratica che i tanti follower non esitano a definire straordinariamente somigliante a “zia Diana” ha pubblicamente ringraziato “Bulgari”, marchio per il quale ha posato indossando gioielli, per il suo impegno charity durante la pandemia dichiarandosi «orgogliosa di essere legata all’ azienda». Lo scorso febbraio la famosa maison ha donato, tra le altre cose, un apparecchio medico all’ ospedale Spallanzani di Roma e ha convertito la produzione dei suoi profumi in gel antibatterici per le mani, donando 160mila confezioni anche al Regno Unito. Infine con il “Virus Free Fund” ha offerto una donazione allo Jenner Institute della Oxford University. Tutte informazioni che Lady Kitty Spencer ha voluto rendere note per ringraziare a nome di tutti quello che ha fatto il noto brand . Impegnata con diverse associazioni charity , tra cui Centrepoint in prima linea per i giovani senzatetto la fascinosa Kitty ha sempre dimostrato vicinanza e solidarietà alle persone, caratteristiche che anche in questo la fanno somigliare a Lady Diana, definita “la principessa del popolo”. E anche se Kitty ha studiato a Firenze ed è tornata spesso a visitare la Toscana, resta comunque Capri la location in pole position dove potrebbe nei prossimi mesi convolare a nozze con Michael Lewis. Addirittura qualcuno tra piazzetta e dintorni è pronto a giurare che la sua venuta sull’ isola azzurra delle scorse ore sia in realtà una mission per scegliere luoghi, locali e sfondi capresi a terra e a mare che faranno da romantica cornice al suo wedding party.