Musical americani e canzoni nordiche venerdì 31 luglio per il secondo concerto di Villa San Michele

0
161
;

Fonte: comunicato stampa

Secondo appuntamento della rassegna

Un’estate per sognare a Villa San Michele

Musical americani e canzoni nordiche interpretati

dal soprano Erika Sunnegårdh e dal pianista Matti Hirvonen 

Dopo l’enorme successo del primo concerto della nuova stagione – primo evento culturale sull’isola azzurra post covid 19 – in cui sono state osservate tutte le misure di sicurezza per il pubblico, venerdì 31 luglio alle ore 20, la terrazza panoramica di Villa San Michele ospiterà il secondo appuntamento della rassegna “Un’estate per sognare”. La serata porterà la firma della poliedrica cantante Erika Sunnegårdh, soprano dalla forte musicalità e dalla profonda espressione, esperta del repertorio operistico,  ma anche delle più celebri canzoni del musical americano, accompagnato da Matti Hirvonen, pianista di grande versatilità, specializzato in brani di musica da camera.

Insieme celebreranno, tra gli altri, Jean Sibelius e Stephen Sondheim.

La sovrintendente della casa museo, appartenuta al medico e scrittore Axel Munthe, e console di Svezia Kristina Kappelin, è felice del risultato raggiunto con l’apertura della nuova stagione culturale: “Nonostante le difficoltà legate al covid, l’isola ha voglia di ritornare alla normalità, con attenzione e senso di responsabilità. Lo constatiamo ogni giorno all’interno del museo e ne abbiamo avuto ulteriore prova con l’incoraggiante sold out del primo concerto”.

La rassegna musicale di Villa San Michele continuerà, ogni venerdì fino al 14 agosto presentando programmi – selezionati da Bo Löfvendahl – che spazieranno dal repertorio classico a quello contemporaneo, grazie al contributo di Progetto Piano e al patrocinio dell’Ambasciata di Svezia.