LuisaViaRoma, a Capri un libro e un gala con l’ Unicef, madrina Chiara Ferragni. Poi performance di Bocelli

0
448
;

Fonte: Il Denaro

Doppio evento questa estate per LuisaViaRoma che sceglie Capri per la serata di presentazione del suo primo libro e per un summer gala in partnership con Unicef dedicato alla tutela dei bambini più vulnerabili. Venerdì 28 agosto ci sarà l’ evento per l’ uscita del libro in edizione limitata ‘LuisaViaRoma – Window on a fashion future world’ (edito da Rizzoli New York, uscirà poi a novembre 2020). Distribuito in 1000 copie numerate, il libro ripercorre la storia di LuisaViaRoma attraverso le iconiche vetrine del negozio di Firenze (accompagnate dalle parole di Cesare M. Cunaccia). Realizzata con carta sostenibile Fsc, ogni copia del libro contribuirà a piantare un albero grazie alla partnership con Treedom, la piattaforma online che promuove un ecosistema sostenibile. Special guest e madrina della serata Chiara Ferragni, legata a LuisaViaRoma fin dagli inizi della sua carriera nel 2009, quando ha partecipato all’ evento Firenze4Ever. Poi, la sera di sabato 29 agosto ecco l’ evento con Unicef presso La Certosa di San Giacomo con una cena esclusiva, un’ asta dal vivo e la musica dei Clean Bandit, vincitori di un Grammy e a seguire la performance del tenore italiano Andrea Bocelli. Grazie ai fondi raccolti durante la serata, l’ Unicef potrà garantire cura e protezione ai bambini più in difficoltà. “Ringraziamo profondamente LuisaViaRoma per essere sempre al nostro fianco. Quest’ anno il loro supporto è prezioso più che mai e aiuterà l’ Unicef a prendersi cura di bambini e famiglie soprattutto in questi mesi critici – dice Paolo Rozera, direttore generale di Unicef Italia -. Proprio in questo momento, lo staff dell’ Unicef sta facendo tutto il possibile per assicurarsi che i bambini non subiscano le ripercussioni dell’ emergenza Covid-19 nei prossimi anni. Ce la possiamo fare, ma soltanto grazie al supporto dei nostri partner e donatori. Insieme, dobbiamo reinventare un mondo più giusto per ogni bambino”.