Feste, vip e tanti yacht: Capri ritrova l’ estate

0
508
;

Fonte: Il Mattino

di Anna Maria Boniello

In questo caldo e afoso fine settimana di metà luglio, ad essere presa d’ assalto non è stata la Piazzetta, bensì le baie e le calette, in particolare quelle di Marina Piccola, che è stata teatro, in piena notte, anche di un esclusivo party privato a bordo del «Tortuga».

Organizzato al largo dei Faraglioni dal manager napoletano Mimmo Borrelli, il party ha visto la partecipazione di circa quaranta persone fra giovani imprenditori e personaggi del jet-set, tra cui la modella Aida Yespica e il suo fidanzato, l’ imprenditore dell’ ottica di lusso Geppy Lama. Ad accompagnare gli ospiti a bordo è stata la piccola flotta di imbarcazioni della Capri Boat Service di Danilo, Marco e Pierpaolo. La sorpresa è arrivata dopo la mezzanotte, quando, da una delle barche, è arrivato a bordo del «Tortuga» la guest star della serata, Gigi D’ Alessio.

L’ inaspettata kermesse musicale è stata apprezzata dagli ospiti e anche dalle tante altre barche ormeggiate intorno al «Tortuga».

Ieri mattina, infatti, la baia di Marina Piccola era invasa da un mare di barche, tanto che è stato necessario l’ intervento della Capitaneria di Porto, che ha allontanato e sanzionato le imbarcazioni ormeggiate sotto costa.

E intanto, su ad Anacapri, ha riaperto Villa Blu, ex Melià, deliziosa boutique e design hotel, oggi diretto da S&S Group e la famiglia Spinelli. Ad aprire la serata al tramonto, i tenori Francesco Malapena e Lucio Lupoli e il soprano Olga de Maio del San Carlo di Napoli accompagnati dal mandolino del maestro Michele Gaudino. Gran sorpresa anche qui nel finale con la performance di Jerry Scotti, che si è esibito in uno show canoro sulle note del grande classico del rock «Knockin’ on heaven’ s door» di Bob Dylan. Tra le presenze illustri del party inaugurale, spiccava quella del presidente del Genoa Enrico Preziosi e della designer Francesca Anzalone. E nel suo stile riservato, tra le presenze del weekend all’ Hotel Gatto Bianco, la scenografa Francesco Lo Schiavo, vincitrice, insieme al marito Dante Ferretti, di ben tre Premi Oscar.