Convegno post-covid: al via gli incontri per una strategia territoriale condivisa dell’Isola di Capri

0
176
;

Fonte: ilmattino.it

di Anna Maria Boniello

In vista di un convegno post-covid per la fine di settembre, le amministrazioni comunali di Anacapri e Capri hanno ascoltato ieri le istanze delle categorie imprenditoriali e associative isolane nella Sala Multimediale “Mario Cacace” di Anacapri. Una intensa giornata di ascolto incrociato, indirizzata a creare una ricognizione fotografica della situazione attuale in previsione di una strategia territoriale turistica condivisa dell’Isola di Capri. Gli incontri di ieri sono stati moderati dal Dott. Luigi Iacono, già segretario comunale di Capri ed Anacapri, e supervisionati dal Prof. Matteo Caroli, esperto di marketing territoriale e ordinario di economia e gestione delle imprese internazionali presso il dipartimento “Impresa e Management” dell’Università Luiss Guido Carli. Molti i punti strategici dibattuti da Amministrazioni, operatori marittimi, operatori del trasporto interno, Federalberghi, Atex, Ascom Anacapri, guide turistiche ed associazioni di varia natura. Sono state affrontate la necessità di governare far coesistere turismo di massa e turismo d’élite, il bisogno di allungare la stagione turistica, l’implementazione dei trasporti interni e l’ottenimento una maggiore governance su quelli marittimi. Affrontati anche i temi della sostenibilità ambientale e dell’Area Marina Protetta, così come quelli della valorizzazione dei siti culturali e delle tradizioni artigianali. Tutte tematiche che saranno sviluppate nell’ottica di linee guida prospettiche che possano innovare, nel rispetto delle tradizioni, una realtà turistica consolidata come quella dell’Isola Azzurra. © RIPRODUZIONE RISERVATA