Mibact, riaprono Castel del Monte e la Grotta Azzurra E anche Scavi Locri, Archivi Ragusa, residenze napoleoniche Elba

0
45
Fonte ANSA
 
Proseguono le aperture, sulla base
delle disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio, dei musei,
parchi archeologici, archivi e biblioteche del ministero per i
Beni e le attività culturali e per il Turismo. Il primo luglio
riapriranno Castel del Monte ad Andria (BT), la Grotta Azzurra
ad Anacapri, Villa Jovis a Capri, il Museo e parco archeologico
nazionale di Locri (RC), il Museo e parco archeologico
Archeoderi di Bova Marina (RC), i Musei delle residenze
napoleoniche di Villa San Martino e della Palazzina dei Mulini a
Porto Ferraio sull’isola d’Elba, i Musei nazionali di Lucca a
Palazzo Mansi e Villa Guinigi.
   Dal primo luglio inoltre torneranno accessibili a storici,
ricercatori e studiosi gli Archivi di Stato di Ragusa e la
relativa sezione di Modica, Caltanissetta e Pavia.
   Il 30 giugno hanno riaperto invece il Museo di San Marco a
Firenze, Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento a Napoli con la
Biblioteca “B. Molajoli”.