Marina Grande, un tratto di spiaggia riservato ai disabili

0
234

Fonte: Il Mattino

di Anna Maria Boniello

Dopo la riapertura delle spiagge, la Giunta comunale di Capri ha votato all’ unanimità la proposta dell’ assessore alle Politiche sociali Salvatore Ciuccio di destinare il tratto di spiaggia libera di Marina Grande compreso tra la piazzetta Marinai d’ Italia e lo stabilimento balneare Le Ondine, alle persone diversamente abili ed a persone anziane e con ridotte capacità motorie che potranno accedere alla spiaggia attraverso la rampa per disabili che permette di raggiungere lo specchio acqueo. Questa iniziativa rappresenta la continuazione degli interventi a favore delle persone con difficoltà motorie intrapresi dall’ assessorato alle Politiche sociali. «Abbiamo deciso di far installare nel tratto di spiaggia interessato, un gazebo con sedie e lettini da mare destinato unicamente alle persone diversamente abili, completamente gratuito – spiega l’ assessore Ciuccio Abbiamo anche stabilito di predisporre un servizio di vigilanza che dalle 9 alle 17 vedrà impegnate almeno due persone contemporaneamente». «Per evitare assembramenti – aggiunge l’ assessore – abbiamo deciso di predisporre un servizio di prenotazione telefonica per le categorie interessate ed è previsto un preciso regolamento per consentire l’ utilizzo del tratto di spiaggia interessato». Le persone che saranno occupate nella nuova iniziativa del Comune di Capri saranno reperite attraverso la graduatoria a cui hanno partecipato giovani e meno giovani non occupati a causa dell’ emergenza economica causata dal Covid-19.