Si vedono i primi yacht a Sorrento Atlante del patron di Moncler

0
304

Fonte: Sorrentopress

SORRENTO. Anche il via vai di barche e motoscafi nel golfo di Napoli conferma che la fase peggiore dell’epidemia di Covid-19 è ormai alle spalle. Certo non siamo ancora tornati ai momenti in cui la rotta tra Capri e la terraferma sembrava un’autostrada a 10 corsie. Però qualcosa comincia a muoversi anche in questa direzione. E anche davanti alle coste della penisola sorrentina si affacciano i primi yacht dell’estate 2020. In questi giorni, in particolare, salta all’occhio la presenza di un maxi di lusso. Si tratta di Atlante, l’unità di proprietà di Remo Ruffini, il patron della griffe Moncler. Una barca dotata di tutti in comfort varata nel 2015 e realizzata dai cantieri Crn con uno stile che richiama quello delle navi della Marina Militare