I sindaci di Capri e Anacapri: «Siamo isolati per la crisi del trasporto locale»

0
384

Fonte: ilmattino.it

«Persiste la gravissima situazione di profonda crisi del trasporto pubblico locale interno all’ isola di Capri». È quanto si legge in un comunicato stampa congiunto delle due Amministrazioni di Capri ed Anacapri. «Al mancato pagamento degli stipendi di febbraio e marzo ai lavoratori dell’ Atc – si legge nella nota – ha fatto fronte, e comunque con pesante ritardo,l’ intervento sostitutivo della Città Metropolitana di Napoli; ma il problema si è puntualmente ripresentato con il mancato pagamento dello stipendio di aprile. Allo stato, risulta che un ulteriore intervento sostitutivo della Città Metropolitana è bloccato da inadempienze contributive dell’ Atc, fino ad oggi colpevolmente mai risolte. Tutto ciò ha determinato prima di tutto gravissime conseguenze per le famiglie dei lavoratori dell’ Atc, e, a cascata, una progressiva riduzione del servizio. Come risultato, l’ isola, per lunghi tratti durante la giornata ed in maniera permanente dalla prima serata in poi, è letteralmente tagliata in due, con il totale isolamento tra i comuni di Capri ed Anacapri» .