Capri, i bar in Piazzetta ancora chiusi, primi spiragli di apertura con la Capannina Wine Bar

0
1136

Fonte: ilmattino.it

di Mariano Della Corte

Capri. Mentre i Bar della Piazzetta continuano a mantenere chiusi gli ingressi, chi per difficoltà nella sanificazione, chi per ritardi negli adeguamenti alle disposizioni governative, a lanciare un primo segnale di presenza dal cuore di Capri ci pensa Francesco De Angelis, titolare de La Capannina Wine Bar, nei primi dedali di Via Le Botteghe, a ridosso dello storico ristorante La Capannina, gestito dalla stessa famiglia De Angelis. L’orario di apertura del Wine Bar sarà dalle 19.00 alle 23.00 come indicato dalle disposizioni governative.

“Abbiamo tenuto conto di tutte le normative per tutelare la sicurezza dei nostri dipendenti e clienti” – ha dichiarato De Angelis che si avvale di uno staff di famiglia, in primis Benny Persico . “Con mio nipote Andrea Allifuoco che mi assiste in tutto siamo alla quarta generazione nella ristorazione. Credo che sia importante adesso non lasciarsi intimorire dalle norme cavillose e dai decreti, pur tenendo conto di mascherine, sanificazioni e distanze tra i tavoli, bisogna avviare con i mezzi che abbiamo la riapertura delle nostre attività.”

Continua De Angelis “Noi capresi dobbiamo far leva sul senso pratico che ci deriva dalla tradizione di ospitalità ed accoglienza appresa dai nostri predecessori, ovviamente mantenendo la massima attenzione alla sicurezza di tutti, solo così potremo ripartire e far sentire che Capri c’è.” Il ristornate La Capannina di via Le Botteghe, nei pressi del Wine Bar, con una tradizione gastronomica antica in pieno stile caprese, invece, come tante altre attività sull’isola, riaprirà nelle prossime settimane, in quanto sono in fase di ultimazione i lavori di ristrutturazione ritardati a causa della sospensione dei cantieri edili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA