Focus di Massimo Maresca – Ci lascia Mons. Felice Cece

0
420

Focus

   di Massimo Maresca

  Ci lascia Mons. Felice Cece

 

 Dopo una vita spesa totalmente al servizio della gente, ha esalato questa mattina il suo ultimo respiro Sua Eccellenza Monsignor Felice Cece, vescovo emerito della nostra Arcidiocesi di Sorrento – Castellammare di Stabia.

Mons. Cece, originario di Cimitile, cresce e si forma tra la sua diocesi di Nola e l’esperienza formativa del seminario minore e maggiore. Per moltissimi anni, da sacerdote presterà il suo servizio come docente di teologia e poi verrà scelto per l’episcopato. Prima vescovo della diocesi di Teano – Calvi, poi arcivescovo di Sorrento – Castellammare di Stabia.

Chi l’ha conosciuto, dice di lui come un uomo di Dio, sempre dedito alla sua attività di ascolto, sostegno e aiuto a chiunque. Particolarmente attento alla situazione socio-culturale, Mons. Cece ha avuto la pazienza di testimoniare e di annunciare la corretta comprensione del vero bene comune, esprimendo una limpida immagine di chi è chiamato a servire il popolo, anche con l’attività politica, altissima forma di carità.

Uomo di grande generosità, ha steso la mano nel silenzio a innumerevoli persone che nell’arco di una vita gli hanno chiesto un aiuto e un sostegno. Abbondanti sono, tra l’altro, le realtà diocesane nate per opera sua.

Ha amato la gente che gli era affidata e quando, per ovvi motivi di età, gli è succeduto l’attuale arcivescovo – Mon. Alfano – il vescovo Cece è stato un umile faro per il passaggio di testimone, rimando sempre legato alla sua Chiesa, dove ha voluto trascorrere il resto dei suoi giorni, assistito dall’affetto di tutti.

Si è spento questa mattina, nella grazia di Dio. Il nostro ricordo grato per un uomo disinteressato, significativo e buono. Grazie, Monsignore!