Il velista Giuseppe Capaldi dello Yacht Club Capri è quarto nel Mondiale virtuale della classe Melges

0
108

Fonte: www.ilmattino.it

di Gianluca Agata

Un respiro mondiale pur non uscendo da casa. Un po’ di amarezza per non aver sentito il vento tra le mani, ma tanta soddisfazione per un quarto posto conquistato a livello iridato. Giuseppe Capaldi, nickname Psyco1846, dello Yacht club Capri, ha conquistato il quarto posto al mondiale virtuale della classe Melges. Duecentotrenta i partecipanti di tutte le nazioni che si sono sfidati in regate molto tecniche ed appasionanti che alla fine delle dure selezioni hanno decretato i 19 finalisti tra cui l’atleta dello yccapri Giuseppe Capaldi. La finale disputata su 10 tiratissime regate ha decretato la vittoria del russo Ilya Polishchuck nickname Ilarus1 che è sempre stato in vantaggio dalla seconda regata in poi. Secondo fino alla ottava regata il caprese Giuseppe Capaldi nickname Psyco1846 che ha ottimamente gareggiato vincendo anche una prova ma che alla fine è stato costretto a chiudere al 4′ posto assoluto non riuscendo a salire sul podio. Alle spalle del russo Polishchuck, l’italiano Giacomo Ferrari ed il turco Aribas Yasar Doga