Comune di Anacapri: ecco cosa deve fare chi proviene dalle zone rosse del nord Italia

0
362

da redazione

Il Comune di Anacapri ha pubblicato sul sito istituzionale e sulla pagina facebook le indicazioni che è tenuto a seguire chi è rientrato negli ultimi giorni dalla zona rossa determinata dal Governo nelle aree interessate dal coronavirus. Ecco le disposizioni ed il relativo modulo.

AVVISO IMPORTANTE – EMERGENZA CORONAVIRUS –
Il Presidente della Giunta Regionale della Campania ha emanato, in data odierna, l’Ordinanza n.8 in allegato. Pertanto si evidenzia quanto segue:
1. Tutti gli individui che hanno fatto o faranno ingresso in regione Campania, con decorrenza dalla
data del 7/03/2020 e fino al 3 aprile 2020, provenienti dalla Regione Lombardia e dalle province di
Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti,
Verbano-Cusio-OssoIa, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, hanno l’obbligo:
– di comunicare tale circostanza al Comune e al proprio medico di medicina generale ovvero al
pediatra di libera scelta o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica
territorialmente competente;
– di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo Io stato di
isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali;
– di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
– di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza;
– in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogniconseguente determinazione.
Per quanto sopra, gli individui che rientrano nella casistica indicata devono inviare una mail a: urp@comunedianacapri.it, fornendo nome, cognome, recapito telefonico, area di provenienza, data e ora dell’ingresso a Capri nonché il domicilio presso il quale si osserva l’isolamento fiduciario. Il personale addetto alla ricezione fornirà tutte le indicazioni utili.