Unione Nazionale Consumatori sul nuovo eliporto di Capri: qualcosa comincia a muoversi

0
125

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

Piazzola per l’elisoccorso a Capri, «qualcosa inizia a muoversi, attendiamo fiduciosi gli ulteriori sviluppi». L’Unione nazionale consumatori interviene dopo l’atto amministrativo deliberato dal Comune di Capri per individuare un’area alternativa di sosta per l’eliambulanza rispetto a quella attuale di Damecuta ad Anacapri, che aldilà dei lavori che ne garantiranno l’idoneità anche in condizioni meteo e di visibilità precarie, viene ritenuta lontana dall’ospedale con tempi di percorrenza dei mezzi di soccorso su strada che verrebbe dimezzati se si individuasse una zona più vicina al nosocomio isolano. «La delibera di giunta dice Teodorico Boniello, delegato isolano dell’unione consumatori – con la quale viene dato incarico agli uffici comunali di individuare un’area per la realizzazione di una piazzola per rendere più agevole e tempestivo il sevizio di elisoccorso, attualmente effettuato, con i noti problemi sia logistici che tecnici, dall’elisuperficie di Damecuta è un primo atto amministrativo, che fa seguito alla richiesta di tantissimi cittadini di Capri ed Anacapri che hanno sottoscritto la petizione, promossa dall’Unione Nazionale Consumatori, chiedendo alle istituzioni di intervenire ad horas. Qualcosa inizia a muoversi. Attendiamo fiduciosi gli ulteriori sviluppi». Intanto, sempre a proposito di sanità isolana, il comitato Art 32 Salviamo il Capilupi chiama a raccolta la cittadinanza in un’assemblea che si terrà a metà della prossima settimana. «Se non saremo tanti questo il post-appello pubblicato sulla pagina facebook – il comitato verrà sciolto, perché se dell’ospedale non se ne frega nessuno, non vi è motivo per cui noi continuiamo ad impegnarci. Vorrà dire che non è una questione che tocca veramente, quindi rimbocchiamoci le maniche». Il comitato è anche impegnato insieme ad altre associazioni nell’organizzazione e promozione del flash mob per il diritto alla salute e all’elisoccorso che si terrà martedì mattina in piazzetta in occasione della Giornata mondiale del malato. E sempre per la Giornata del malato oggi ci sarà l’annuale fiaccolata alla grotta della Madonnina di Lourdes lungo la strada provinciale Capri- Anacapri. Un’iniziativa organizzata dall’Unitalsi e dalle parrocchie nella ricorrenza dell’apparizione della Madonna a Lourdes. Questa mattina celebrazioni eucaristiche nelle tre parrocchie isolane, mentre in serata la fiaccolata.