Anacapri: domenica l’inaugurazione dell’organo restaurato di Santa Sofia

0
241

Da redazione

Domenica 12 Gennaio alle 18.00 presso la Parrocchia di Santa Sofia di Anacapri si terrà l’inaugurazione dell’organo, dopo il restauro avvenuto ad opera dell’antica bottega organara Giuseppe Continiello di Monteverde, Avellino. Il restauro dell’organo costituisce un importante traguardo sia per la conservazione di un bene storico nel patrimonio artistico del territorio di Anacapri, sia per la perpetuazione dell’arte musicale sacra che, oltre ad essere fondamento spirituale della liturgia, occupa tanta parte della tradizione e della storia dell’isola di Capri.

I lavori di restauro, eseguiti grazie al generoso contributo di numerosi sostenitori, hanno interessato sia l’apparato fonico dello strumento che l’ammodernamento tecnologico della trasmissione. L’ufficiale solenne inaugurazione dell’organo avverrà domenica 12 gennaio, quando nel corso della messa vespertina presieduta da S.E. Monsignor Francesco Alfano, Arcivescovo della Diocesi di Sorrento Castellammare di Stabia, avverrà la solenne benedizione. Seguirà il concerto di inaugurazione eseguito dai maestri Amedeo Bagnasco e Stefano Giordano con la partecipazione comunitaria dei cori dell’isola e con descrizione storica e dei lavori eseguiti curata dal Parroco di Santa Sofia, Don Marino De Rosa, e da Don Vincenzo De Gregorio.