Sabato 4 a Capri corse, bici e percorsi salute: dopo la grande abbuffata scatta l’ operazione dieta

0
186

Fontre: Il Mattino

di Francesca Scognamiglio

Dopo i brindisi e le abbuffate a tavola, proprie del periodo natalizio secondo tradizione, con l’ avvento del nuovo anno sono in tanti a fare i conti con la bilancia. E così, nella lista dei buoni propositi per il 2020 appena cominciato, non manca per molte persone la voce remise en forme ovvero come depurarsi dopo le feste di Natale. Dalla corsa sul lungomare per bruciare calorie al percorso di trekking fino alla camminata sportiva di gruppo che abbina allo sport la possibilità di ammirare bellezze paesaggistiche della città, le attività per ritrovare il punto vita e recuperare il peso forma sono tante e diverse. Per i più pigri, poi, non mancano le opzioni coccole e spa per una immersione nel relax durante i giorni di dieta detox o i corsi di meditazione per prepararsi, anche dal punto di vista spirituale, ad accogliere al meglio il nuovo anno. Per dire bye bye ai chili di troppo molti napoletani scelgono di prendere parte, soprattutto in questi giorni di festa, ai tour da effettuare a piedi lungo la città. È il caso dell’ evento Le scale del Petraio tour.. , passeggiata in programma domenica a Napoli che porterà i partecipanti a vivere un tour che si snoderà lungo le scale del Petraio, dal Vomero fino al centro città. Il percorso prevede anche un aperitivo e una visita a Casa Tolentino per esplorare il monastero seicentesco di San Nicola da Tolentino, ai piedi della collina di San Martino. Partenza ore 10.30, costo 12 euro con riduzioni per bambini. Per info, email: info@heartofthecity.it.

Un percorso di camminata veloce di gruppo è in programma, inoltre, sabato 4 sull’ isola di Capri. La partenza avverrà da Napoli (appuntamento a Calata Porta di Massa alle 8.45) con traghetto delle ore 9 e rientro alle 15.35. Organizzato dalla associazione Arte Running, l’ evento sportivo – culturale è inserito nell’ ambito della rassegna Capri Wave e prevede, dopo la corsa lungo le stradine dell’ isola azzurra, una seduta di riflessologia plantare per amplificare il benessere psicofisico dei partecipanti. Per info e prenotazioni 388 4338034. Gli appassionati di bicicletta possono invece optare per delle escursioni a due ruote attraverso la città organizzate da Bike Tour Napoli che offre, tra l’ altro, la possibilità di noleggiare bici. Info su www.biketournapoli.com.

Per iniziare l’ anno secondo la pratica della meditazione zen, è in programma sabato una mattinata con i monaci del Tempio Zen Ten Shin sito in via Terracina. Inizio alle ore 10 con l’ introduzione alla posizione di meditazione seduta e camminata e alla corretta respirazione.

L’ incontro è a offerta libera. Benessere e remise en forme è la formula proposta per il mese di gennaio dalle strutture termali di Napoli e provincia: è il caso del complesso delle Stufe di Nerone (Bacoli) che sarà aperto al pubblico oggi e domani dalle ore 8 alle ore 23, mentre al parco termale di Agnano è in programma domani l’ evento Terme di Agnano Night Experience che prevede, come tutti i venerdì sera, un bagno sotto le stelle con degustazione e musica live. L’ evento è organizzato da Grande Napoli. Tanti, infine, i pacchetti benessere per depurarsi durante gennaio. Tra le proposte: la Romeo Christmas Gift dell’ hotel Romeo che comprende il percorso Aqua Journey o il candle massage presso la spa della struttura; le card per accedere al complesso vista mare Pausilya a Posillipo o anche il massaggio con i pennelli ,proposto dal centro Lite Life, che lavora sul sistema pilifero per suscitare emozioni e relax durante lo sfioramento. Dopo gli eccessi delle feste, è dunque tempo di cominciare l’ anno in bellezza.