Anacapri, “Aspettando il Natale 2019”: musica classica nella chiesa di Santa Sofia

0
329

Nel terzo appuntamento della rassegna artistica “Aspettando il Natale 2019”, organizzata dal Comune di Anacapri con il supporto della Camera di Commercio di Napoli, protagonista sarà la musica classica. Il programma della kermesse propone un concerto che prevede l’esecuzione di due capolavori del repertorio romantico: “Il sestetto numero 1” di Brahms e “Souvenir De Florence” di Tchaikovsky. A cimentarsi in un’esibizione che prevede la presenza di un folto pubblico appassionato di musica sarà il “Sestetto d’archi Napolitano”. Si tratta di giovani musicisti di grande talento  apprezzati da un pubblico raffinato che li segue costantemente. Ad esibirsi in concerto nella chiesa di Santa Sofia nel centro storico di Anacapri saranno: Irene Fiorito e Riccardo Zamuner ai violini, Maddalena Adamoli e Francesco Paolo Morello alle viole, Arianna Di Martino e Theophane Ramet ai violoncelli. I giovani musicisti hanno accolto con entusiasmo l’invito ad esibirsi arrivato dal Comune di Anacapri e dall’assessore alla cultura e al turismo Manuela Schiano che hanno voluto dedicare grande spazio nella rassegna “Aspettando il Natale 2019” all’arte, alla musica ed all’ambiente. Si tratta di una scelta che è stata ampiamente apprezzata dal pubblico che sta partecipando con entusiasmo agli appuntamenti della kermesse natalizia. “Siamo molto felici di portare ad Anacapri questi giovani talentuosi per il concerto natalizio, grazie al finanziamento della Camera di Commercio di Napoli – dichiara l’assessore alla Cultura e al Turismo Manuela Schiano –  E’ l’augurio più bello che possiamo fare alla nostra cittadinanza, soprattutto un invito ai nostri giovani a far entrare la musica nella loro vita, perché chi cresce con la musica non può che avere un futuro radioso”.

fonte: comunicato stampa