CapriExcellence chiama la cittadinanza alla mobilitazione contro la cancellazione dell’AMP

0
331

L’associazione imprenditoriale CapriExcellence in merito alla ingiustificata cancellazione dell’emendamento alla Legge di Stabilità che avrebbe, finalmente, portato all’istituzione dell’Area Marina Protetta dell’Isola di Capri, ritiene che questa decisione rappresenti un vero e proprio segnale verso un’ulteriore deregulation e verso tutte quelle forze economiche esterne ed interne all’Isola di Capri impegnate da anni in uno sfruttamento selvaggio e incontrollato del suo mare e delle sue coste.
L’Associazione lancia un grido di allarme e invita tutta la popolazione locale e le persone che amano Capri, patrimonio dell’Umanità, ad una forte mobilitazione contro la prospettiva di una definitiva trasformazione dell’Isola e del suo mare in una squallida piattaforma commerciale.

fonte: comunicato stampa