Area Marina Protetta: il sindaco e l’assessore Paola Mazzina chiedono incontro al Ministro Costa

0
263

 

Capri: sindaco e assessore chiedono incontro a Costa

Dopo notizia soppressione progetto per Area marina protetta

Fonte ANSA

CAPRI (NAPOLI), 17 DIC

Il sindaco di Capri (Napoli) e l’assessore all’Area Marina Protetta sono ben decisi a non fermare la battaglia per ottenere l’area marina protetta per l’isola di Capri. Il primo cittadino Marino Lembo e l’assessore Paola Mazzina si sono rivolti direttamente al ministro per l’Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa, e hanno fatto partire dalla sede comunale un atto ufficiale rivolto al ministro. Nel documento viene rinnovato il disappunto per la decisione del Governo di eliminare dalla legge di stabilità l’emendamento che portava all’istituzione dell’AMP, decisione che porta – secondo amministratori locali e imprenditori turistici – “incalcolabili danni al patrimonio ambientale, costiero e marino di Capri”. Gli amministratori capresi, prima di avviare l’iter per la convocazione di un Consiglio comunale tematico a Roma insieme alle associazioni ambientaliste e di categoria dell’isola, chiedono al ministro un incontro urgente “per discutere in sede istituzionale, prima di avviare nuove iniziative di protesta e ricevere risposte certe sui contenuti, i tempi e le modalità che il ministero per l’Ambiente intende mettere in campo per far si che l’ecosistema marino di Capri venga tutelato”.