Il portavoce del sindaco di Capri lavora gratis

0
313

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

Il sindaco di Capri Marino Lembo nomina un proprio portavoce. Con apposito decreto il primo cittadino isolano ha conferito, infatti, l’incarico di portavoce a Giuseppe (Pino) Spirito. Secondo il dispositivo, Pino Spirito svolgerà tale ruolo a titolo gratuito «con compiti di diretta collaborazione ai fini dei rapporti di carattere politico-istituzionale con gli organi di informazione, la cui attività è finalizzata principalmente alla comunicazione delle decisioni politico-istituzionali del sindaco agli organi di informazione, ai cittadini, ai gruppi, alle realtà associative e ad altri enti anche attraverso la realizzazione di contenuti per eventuali campagne web e promozionali del comune». Unico onere per il Comune di Capri a fronte del titolo di gratuità di tale incarico sarà il solo «eventuale rimborso delle spese sostenute dall’incaricato per l’espletamento dell’incarico stesso ed in ogni caso a presentazione della relativa documentazione». Pino Spirito svolgerà il ruolo di portavoce del sindaco di Capri «in condizioni di autonomia organizzativa senza vincolo di subordinazione nei confronti del comune di Capri» e inoltre «non sarà tenuto all’osservanza di alcun orario di ufficio dovendo modulare presenza ed attività in base alle esigenze che di volta in volta si manifesteranno». Secondo quanto sottoscritto dal sindaco di Capri Marino Lembo la nomina del portavoce ha tra i suoi obiettivi «il miglioramento dei flussi comunicativi con i media per il tramite di una gestione sistematica dei rapporti con i mezzi di informazione nonché al coordinamento delle attività d comunicazione pubblica in ordine alle iniziative ed ai provvedimenti». L’incarico in questione è stato conferito a Giuseppe Spirito per una durata coincidente con quella del mandato del sindaco «al cui termine anche se eventualmente anticipato è specificato nel decreto sindacale cesserà senza necessità di alcun ulteriore provvedimento». Il nuovo portavoce del sindaco di Capri svolgerà il proprio compito attraverso «incontri con la stampa, strumenti editoriali ed audiovisivi, i canali social ed il sito istituzionale del comune nella parte che riguarda l’attività istituzionale del sindaco».