Passeggiata a sei zampe a Capri per i padroni ed i migliori amici dell’uomo.

0
1071

Anna Maria Boniello. Capri – A passeggio con Fido. La tradizionale sfilata con il proprio cane “passeggiata a sei zampe” ha fatto riunire sulla terrazza della funicolare e ai Giardini della Flora Caprense un gran numero di amici del più fedele amico dell’uomo, che al guinzaglio del proprio padrone, si è sentito protagonista di una passerella solitamente calpestata da vip e personaggi del jet-set. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Federcacciatori dell’Isola di Capri e l’Ekoclub isolano, all’interno della rassegna “Grand Tour 2011” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Capri diretto da Marino Lembo, ha visto anche quest’anno una folta partecipazione di turisti, isolani e tanti bambini che hanno formato un allegro ed “abbaiante” corteo. La passeggiata a sei zampe ovviamente non prevede nessun vincitore, e non ha nessun tono “razzista” anzi, gli organizzatori ci tengono a sottolineare che alla sfilata possono partecipare cani di tutte le razze e di tutte le taglie, dai meticci ai purosangue con o senza pedigree. L’appuntamento, anche quest’anno è stata la piazzetta della funicolare, all’ombra del campanile, la passerella la chicchissima Via Vittorio Emanuele alias Via Quisisana, per terminare nel parchetto del Centro dei Congressi dove prima della degustazione di specialità capresi, sono stati distribuiti ai partecipanti, cappellini e medaglie ricordo, e diplomi di partecipazione, ed al fedele amico dell’uomo una serie di leccornie per cani.