The Jackal all’EY Capri Digital Summit al Quisisana

0
94

Fonte: www.ilmattino.it

di Mariano Della Corte

I the Jackal intervengono a Capri nel corso della dodicesima edizione dell’EY Capri Digital Summit 2019 che si terrà fino a domani al Grand Hotel Quisisana, dove, oltre ai consueti temi quali 5G, intelligenza artificiale, cloud computing e customer centricity si parlerà di geopolitica e nuovo ordine mondiale. Il titolo di quest’anno è Less artificial, more intelligent, always human per sottolineare la perdurante importanza delle persone nel contesto dell’innovazione e della trasformazione digitale. Oggi a portare una parentesi di brio all’interno del summit due componenti del gruppo The Jackal, Fabio Balsamo e Gianluca Colucci, in arte Fru. I videomaker napoletani, youtuber di successo, che fanno il pieno di visualizzazioni online, hanno parlato del loro percorso che dalle web serie: Gli effetti di Gomorra, Gli effetti di Despacito sulla gente, Le cozze li ha portati poi alla fama con il film fantascientifico Addio Fottuti musi verdi per poi arrivare a lanciare un’altra moda, e cioè quella di far dire parole apparentemente decontestualizzate o senza senso ad alcuni personaggi famosi, durante alcune trasmissioni in diretta. E così, negli anni scorsi, abbiamo assistito a presentatori e attori dire parole fuori luogo come termostato o gnigni nei principali eventi televisivi, fino all’operazione X Factor 2018 in cui alcuni personaggi pronunciano una parola mai sentita prima, un neologismo di cui non sono ben chiare le origini: mimicchio. Un termine che nonostante fosse senza senso, si è impossessato dei protagonisti di X Factor. Tra gli altri personaggi che hanno risposto all’appello dei The Jackal, ci sono Alessandro Borghese (che si è anche prestato a un simpatico cameo in uno dei loro video), Nino Frassica, Giuliano Sangiorgi e numerosi altri. Al termine del loro intervento i due componenti dei The Jackal hanno mostrato uno dei loro ultimi video: benaltrismo ironizzando e facendo riflettere su un modo di fare molto comune, ovvero (usando le parole utilizzate dai The Jackal) ad un atteggiamento di chi elude un problema sostenendo che ce ne siano altri, più gravi, da affrontare. Fabio e Fru hanno partecipato poi ai workshop nella seconda fase del summit e posato per una foto ricordo con il GM del Grand Hotel Quisisana Adalberto Cuomo