Il presidio Slow Food Sorrento e Capri dedica una giornata alla noce sorrentina

0
71

Fonte: www.ilmattino.it

di Antonino Siniscalchi

La Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri focalizza l’appuntamento di sabato come giornata dedicata alla noce della penisola sorrentina, riconosciuta nel 2018 Presìdio Slow Food, ovvero un prodotto da salvaguardare e promuovere, è prodotta secondo un disciplinare ben preciso e si caratterizza per il guscio sottile e chiaro, per il gheriglio tenero e dal sapore delicato. Sabato prossimo, dalle ore 9.30 a seguire, i volontari della Condotta locale accoglieranno i visitatori nell’azienda agricola “O’ Professore 1912” di Piano di Sorrento, per assistere alla ‘bacchiatura’, cioè la raccolta delle noci. Saranno presenti anche altre aziende della famiglia Slow Food produttrici della noce di Sorrento, chiamate a fornire notizie e aneddoti su questa antichissima produzione. Appuntamento direttamente in Azienda al Corso Italia, 236, al confine tra Meta e Piano di Sorrento. Una visita guidata in campo che prevede oltre alla raccolta delle noci, la spiegazione e la messa in pratica delle fasi successive e in particolare l’abbacchiatura, la smallatura, il lavaggio, la calibratura e l’essiccazione. Un Laboratorio del gusto, mediante l’assaggio di noci, pane, olio evo, formaggi locali, miele, dolce alle noci, birra artigianale aromatizzata alle noci e nocino, fornendo informazioni di tipo storico e scientifico.