Confindustria, Renzi e Berlusconi attesi a Capri

0
130

Font: Metropolis

di Marco Milano

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi “Campioni” a Capri? E’ stato annunciato il tema della trentaquattresima edizione dell’annuale appuntamento sull’isola azzurra dei giovani imprenditori di Confindustria. Un rendez-vous che rappresenta da sempre il “termometro” del paese in chiave politica ed economica. Location come da tradizione sarà il Grand Hotel Quisisana, l’esclusivo cinque stelle perla della ricettività isolana. “Il futuro inizia così” questo il messaggio contenuto nel “manifesto” ufficiale della manifestazione con il logo appena svelato per l’edizione 2019. In programma discussioni e dibattiti su crescita e competitività, “i cardini attorno ai quali – annunciano – girano le sorti dell’Italia tanto quanto delle imprese. Chi migliora e chi concorre può garantire solidità, progresso, redistribuzione”. E il tema “Campioni” scelto per l’evento caprese sarà un modo per raccontare con sfondo storie dei campioni in campo aziendale ed economico. “La storia di un campione – spiegano da Confindustria – non inizia con ‘c’era una volta’, ma con ‘ci sarà domani’. È una questione di volontà, non di fortuna. Per l’Italia che non sogna più in grande, realizziamo il nostro grande sogno: campioni. Passo dopo passo, il nostro futuro inizia così”. E Matteo Renzi e Silvio Berlusconi potrebbero essere due dei nomi degli ospiti che interverranno al raduno isolano, insieme a qualche big del nuovo governo “giallorosso”. L’ex premier toscano che nelle stesse giornate di Confindustria svelerà alla Leopolda di Firenze logo ed obiettivi della sua nuova “Italia Viva”, la neonata formazione politica annunciata di recente, potrebbe concedersi una toccata e fuga caprese, mentre per Silvio Berlusconi la venuta sull’isola rappresenterebbe un gradito ritorno a distanza di qualche anno dall’ultimo sbarco all’ombra dei Faraglioni sempre in occasione dei giorni confindustrialini.