Capri riassetto della circolazione dei taxi al porto di Marina Grande

0
119

Fonte: Metropolis

di Marco Milano

Caos e traffico, congestionamento e resse al borgo marinaro dell’isola azzurra, arriva un nuovo dispositivo di traffico per i taxi. Il responsabile di Polizia Municipale, il Tenente Ciro Pescina, ha, infatti, appena varato un provvedimento che annullando quello precedente riordina diversamente la viabilità dei veicoli che trasportano turisti ed isolani dal molo di attracco al centro di Capri ed alle altre zone di particolare interesse. L’ordinanza che resterà in vigore sino al 30 settembre, e quindi di fatto per tutto il periodo di maggiore affluenza turistica, è stata adottata considerando “che la situazione del traffico veicolare in località Marina Grande, nel periodo estivo, risulta essere molto complessa e pericolosa per la presenza dei tantissimi turisti”. Per evitare che si registrino congestionamenti nel borgo marinaro, vero e proprio terminal di arrivi e partenze della terra dei Faraglioni per tutta l’estate, intanto, resterà in vigore il divieto di transito su un tratto di via Cristoforo Colombo. “E’ stato necessario ed improcrastinabile intervenire – si legge nelle motivazioni del provvedimento – per garantire le condizioni di sicurezza nel transito veicolare e soprattutto pedonale”. Il nuovo disciplinare in ogni caso è stato applicato dopo gli incontri tra l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Marino Lembo ed i rappresentanti di categoria dei tassisti capresi. Un incontro dal quale “è emersa l’opportunità di revocare” una precedente ordinanza “che prevedeva un dispositivo di traffico a senso unico dallo stazionamento di Marina Grande verso Via Colombo- Via Don Giobbe Ruocco attraversando il suddetto divieto per i soli taxi”. Ora, quindi, con le nuove regole valide sino al 30 settembre “i taxi partiranno dallo stazionamento di Piazza Vittoria solo verso via Provinciale le Marina Grande e nello stesso periodo i taxi liberi o in sosta in località Banchinella, in assenza di taxi in Piazza Vittoria, potranno accedervi attraversando Via Colombo”. Per mantenere una mobilità ordinata per tutta l’estate resterà in vigore comunque il divieto di transito ad eccezione appunto dei taxi e dei mezzi autorizzati (come quelli adibiti al pronto soccorso) di qualsiasi veicolo dalle ore 10.30 alle ore 18.30, ovvero nella fascia oraria di maggiore transito turistico.