Villa Lysis, party in stile Grande Gatsby per il compleanno del big della Formula 1 Lawrence Stroll

0
834

Fonte www.ilmattino.it

di Anna Maria Boniello

Grande festa a Villa Lysis per il compleanno di Lawrence Stroll, uno dei boss della formula 1 proprietario della Racing Point, che ha riunito a Capri i suoi amici per un party in stile Grande Gatsby.

Party blindatissimo per tener lontano curiosi e paparazzi ma agli occhi dei capresi non sono sfuggiti i nomi degli ospiti che hanno partecipato alla serata nell’elegante dimora in stile liberty costruita all’inizio del secolo scorso, che fu la residenza del controverso barone Jacques d’Adelsward-Fersen, dove Stroll era accompagnato dalla moglie Claire-Ann e dai figli Chloe e Lance, quest’ultimo astro del circus della Formula 1 e pilota di punta della scuderia guidata proprio da Stroll.

Per il suo compleanno, il magnate ha fatto arrivare sull’isola da tutto il mondo i suoi amici più cari con le rispettive famiglie al seguito, a partire da Micheal Douglas con l’elegantissima moglie Catherine Zeta Jones giunti a bordo del loro yacht e che in una foto che li vede teneramente abbracciati hanno condiviso la gioia di essere a Capri con i followers su instagram.

Presenti alla festa anche aristocratici come Sarah Ferguson, magnati della finanza come Luca di Montezemolo e Diego della Valle e diversi nomi della moda e del fashion, dallo stilista Tommy Hilfiger al patron di Moncler Remo Ruffini con la moglie Francesca, all’ imprenditore della moda caprese Roberto Russo con Daniela. A rappresentare il mondo della Formula 1 c’erano il manager austriaco della Mercedes Toto Wolff con la moglie Susie ed il pilota della Renault, Daniel Ricciardo. 

L’esclusivo party è stato griffato da Diana Sorenson, la famosa wedding planner organizzatrice di grandi eventi internazionali che ha fatto vivere agli ospiti di Stroll la bellezza dei viali e del giardino della villa ornati da piante esotiche. Qui si è svolto il cocktail a cui è seguito il party sul rooftop, concluso dallo spettacolo finale di fuochi pirotecnici che hanno illuminato il golfo e Marina Grande.