Al via la rassegna estiva della Città di Capri con il concerto racconto «Emozioni» di Mogol e Carroccia

0
208

Fonte: ilmattino.it

di Mariano Della Corte

Capri. E’ stata annunciata nelle ultime ore la prima parte del calendario degli spettacoli e mostre estivi della Città di Capri con tanti appuntamenti e manifestazioni da non perdere. Per il mese di luglio lo spettacolo più atteso è previsto per mercoledì 24 alle 21.30, presso i Giardini della Flora Caprense, con “Emozioni”, un viaggio all’interno della musica di Lucio Battisti alla presenza del grande paroliere italiano Mogol e del giovane cantautore Gianmarco Carroccia, con una reinterpretazione dei grandi classici legati al sodalizio artistico tra Mogol e Battisti.

Un vero e proprio concerto-racconto interpretato da Gianmarco Carroccia, accompagnato da un’orchestra composta da ben 16 elementi, che sta emozionando le platee e le arene di tutta Italia. Un tuffo nel passato, nel grande autorato italiano, a 20 anni dalla scomparsa di Battisti, in quel periodo che ha cambiato profondamente il modo di fare musica, lasciando in eredità a tutti noi, un patrimonio senza eguali. Nel cartellone «Estate Caprese 2019» spiccano, inoltre, i concerti di musica da camera a cura dell’associazione Golfo mistico, mentre l’ artista Antonella D’ Agostino si esibirà con il concerto «La voce di Roberto De Simone Sogno in musica per Capri». A ospitare gli eventi oltre ai giardini della Flora Caprense saranno Villa Lysis, i belvederi dei Giardini di Augusto, Punta Cannone e Punta Tragara.

Le esibizioni al chiuso si terranno al centro Ignazio Cerio e nella sala Luigi Pollio. A fine luglio sarà presentata una rassegna di tre giorni, con una performance, dedicata al al grande genio Leonardo da Vinci, a cura di Massimiliano Finazzer Flory, che avrà luogo presso la sala consiliare del Comune. Spazio anche per le mostre d’arte, a Villa Lysis, con la personale di dipinti su tela “Impulsi” a cura dell’artista caprese Sergio Rucco, cui seguirà a fine mese la mostra fotografica dal titolo “Plenum”, dell’artista Luca Gilli, a cura di Marina Guida, galleria Paola Sosio-Milano.

Martedì 16 Luglio 2019, 19:17 
© RIPRODUZIONE RISERVATA