Fonte: comunicato stampa

E’ stata approvata dalla Giunta Comunale di Capri la delibera che fissa i “nuovi” obiettivi strategici per l’adozione del Piano Urbanistico e del Regolamento urbanistico Edilizio. L’atto amministrativo recepisce gli obiettivi della nuova Amministrazione Comunale enunciati in campagna elettorale e fortemente perseguiti. Tra gli obiettivi del nuovo Piano Urbanistico, il cui iter di adozione è stato riattivato tempestivamente dal Consigliere delegato all’Urbanistica avv. Enrico Romano di concerto con il professionista incaricato arch. Pio Castiello, dal dirigente dell’ufficio Tecnico ing. Salvatore Rossi e, in ultimo, dalla Giunta Comunale di Capri, sono previsti il frazionamento degli immobili abitativi al di sotto dell’attuale soglia minima dei 75 mq. E la previsione di possibili ampliamenti abitativi di natura tecnico funzionale. Previsto inoltre il recupero e riqualificazione delle aree più degradate e critiche del territorio comunale. La delibera rappresenta una svolta importante tra la precedente e la nuova Amministrazione del Sindaco Marino Lembo in materia urbanistico edilizia ed è la continuazione di un progetto politico strategico e lungimirante che pone al centro dell’azione politica il problema “casa” per i cittadino caprese ed il recupero delle aree più critiche. I nuovi obiettivi strategici andranno ad integrare la bozza del Piano Preliminare acquisito agli atti del Comune di Capri per procedere al suo iter di adozione.