Anacapri e Faucogney Et La Mer: pronto il gemellaggio italo-francese

0
406

È iniziato, su proposta dell’Assessore al Turismo e alla Cultura di Anacapri, Manuela Schiano, il percorso di attivazione di un gemellaggio che metterà in contatto il comune isolano con il comune francese di Faucogney Et La Mer, situato nel dipartimento dell’Alta Saona, nella regione della Borgogna-Franca Contea.

L’iniziativa avrà come obiettivo principale lo scambio di esperienze e conoscenze reciproche tra due comunità apparentemente molto diverse, e che invece condividono sia una forte tradizione fondata sull’agricoltura, sull’artigianato e sulla pesca, sia una recente apertura di successo ad un tipo di turismo ecologico, che ha come suoi pilastri la tutela dell’ambiente e la promozione culturale. Saranno programmati eventi in comune, come festival, progetti di formazione e workshop tematici atti ad incrementare il turismo verde e la promozione dei prodotti tipici, nell’ottica di uno scambio culturale che possa arricchire entrambe le realtà.

Atto preliminare del gemellaggio sarà l’allestimento, nel comune di Faucogney Et La Mer, dall’8 al 15 luglio, della mostra “Vivre selon la nature: le monde du K.W. Diefenbach”, a cura dell’Associazione Polis 3.0. L’esposizione, incentrata sulla vita e sull’opera del pittore e riformatore tedesco Karl Wilhelm Diefenbach, è peraltro già stata allestita ad Anacapri, nei locali della Sala Multimediale, negli scorsi mesi di dicembre ed aprile.

Seguiranno la predisposizione del testo del giuramento in italiano e in francese, la stesura del regolamento del gemellaggio e l’istituzione di un comitato che possa monitorare l’andamento dell’iniziativa.

Massimo Cerrotta