Eccellenze Reali: il glamour del Made in Campania incontra la solidarietà

0
238

Fonte: comunicato stampa

Una serata glamour dove cultura, moda, musica e spettacolo si sono messi al servizio della solidarietà. E’ la sintesi del grande evento di ieri sera, con la regia di Onofrio Brancaccio, presso l’area piscina del Grand Hotel Quisisana a Capri organizzata da “Eccellenze Reali” di Enzo e Luisa Citarella,  in partnership con la Regione Campania, Universiade Napoli 2019, Scabec, Fondazione Santobono Pausillipon e con il patrocinio del Comune di Capri.

La serata sull’Isola Azzurra, che riproduce il format internazionale ideato da Enzo e Luisa Citarella nel 2008, era tesa a valorizzare il made in Campania attraverso momenti di cultura, sfilate di moda, spettacolo e la consegna del “Premio Record e Valori”; il tutto nella magica cornice di Capri.

L’evento ha visto l’attiva collaborazione di donne imprenditrici votate a progetti solidali in partnership con il brand “Eccellenze Reali”, tra cui: Maria Teresa Ferrari, Elisa Russo, Luisa Ventrella e Angela Russo. In questa occasione è stato devoluto un contributo alla Fondazione Santobono Pausilipon – rappresentata per l’occasione da Anna Maria Ziccardi, Anna Maria Minicucci e Flavia Matrisciano –  per la ristrutturazione di un appartamento a Napoli a sostegno delle famiglie più bisognose che arrivano da altre regioni e che assistono in Campania i loro bimbi ricoverati presso il Polo Oncologico del “Santobono Pausillipon”.

La serata, condotta da Veronica Maya e Gianni Simioli, ha visto la presenza di oltre 380 ospiti – fra cui istituzioni, buyer, addetti ai lavori, opinion leader, capitani d’industria – letteralmente presi per la gola dalla cucina del Grand Hotel Quisisana all’insegna della gastronomia mediterranea, con una selezione di prodotti di aziende campane oggetto dell’interesse dei buyer presenti. Nel corso delle oltre tre ore di una serata ricca di emozioni con la musica di Valentina Stella, Gigi Finizio, Anna Capasso, Rosario Miraggio e la band di Gianluigi Lembo di “Anema e Core” e conclusasi con i fuochi d’artificio nel cielo caprese, si è svolta la consegna del “Premio Record e Valori”, diventato ormai un vero e proprio appuntamento nazionale. I premiati di questa edizione sono stati: Bruno Vespa per il giornalismo, Barbara D’Urso per lo spettacolo; Giuliana De Sio per il cinema e teatro; Attilio Bianchi, direttore generale dell’Istituto Nazionale Tumori Fondazione G. Pascale, per la ricerca scientifica; Salvatore Pappacena, per la moda, come stilista emergente; Chiara di Gennaro del “Gruppo Di Gennaro” e Angela Russo di “MiaSuite” per l’innovazione tecnologica in campo industriale; per lo sport, Ciro Ferrara, il wrestler Giuseppe King Danza e Francesco Trebisonda, manager di Aon Italia. Sul palco si sono alternati alcuni tra i brand di successo della moda made in Campania: Mulish, Salvatore Pappacena, Giuda, Licia Abet, Rebella, District di Margherita Mazzei e Pelliceria Antonelli.