Kartell, in partnership con Russo, accende la Piazzetta di Capri

0
144

Fonte: ilmattino.it

di Mariano Della Corte

Grande novità per il design a Capri con l’apertura di un nuovo punto vendita di “Kartell” sull’isola più glamour d’Italia. Il fascino seducente dell’isola azzurra è la location d’eccezione in cui il marchio ha saputo coniugare il potere evocativo del suo design con quello di luoghi entrati nell’immaginario collettivo, come i set più riconosciuti dell’estate italiana per eccellenza. Nasce così una partnership con il gruppo “Russo Capri” e l’apertura di un punto vendita in via Acquaviva 14, all’ interno della boutique Marconi, uno spazio multibrand a due piani con una vista mozzafiato. Un contesto che celebra pezzi cult e novità, in un connubio fra moda e design, che esalta la ricerca di abbinamenti esclusivi, dando vita a contaminazioni fatte di sperimentazione e innovazione. Il layout espositivo dello store mescola infatti le tante novità e proposte di “Kartell” con l’eleganza delle collezioni fashion più attuali. Novità dell’estate caprese 2019, per celebrare la sinergia tra i due brand Russo e Kartell, saranno ogni sabato le “Kartell Night”, che illumineranno le terrazze degli alberghi, bar e ristoranti più glamour dell’isola. Molto gradevole l’impatto ieri sera, per la prima di queste notti di stile, in cui le luci multisfaccettate di numerose lampade “Kartell” hanno illuminato con grande eleganza il corner del Gran Caffè della Piazzetta di Capri. Presenti per la prima notte di design, in Piazzetta, Claudio Luti presidente di Kartell e del Salone del Mobile di Milano, insieme alla moglie Maria Teresa Luti con Roberto e Daniela Russo del “Gruppo Russo Capri”. Tante le novità attese per le prossime “Kartell Night” con particolari focus outdoor e scenografie diverse che animeranno le magiche notti capresi, offrendo agli abitanti e vacanzieri uno spettacolo nello spettacolo. Sabato prossimo, ad illuminarsi ancor più di eleganza, sarà la terrazza bar dello storico Grand Hotel Quisisana di Capri.

FOTO di Andrea Costa