Gozo e Capri, due isole a confronto per dialogare e crescere

0
185

Fonte: travelquotidiano.com

Nella suggestiva cornice di una Capri nella sua vivace versione estiva, il Sindaco del Comune di Capri, Marino Lembo ospiterà il prossimo 29 giugno, una tavola rotonda a cui prenderà parte come ospite d’onore il Ministro di Gozo Justyne Caruana accompagnato da una delegazione tecnica dello stesso Ministero. L’appuntamento nasce con l’intento di avviare un dialogo di confronto tra le due realtà isolane. Gozo e Capri, ciascuna con le proprie unicità, sono accomunate da caratteristiche che le rendono simili soprattutto nelle strategie con cui affrontano sfide ed opportunità a partire dal fatto di essere due isole del Mediterraneo, collegate alla terra ferma esclusivamente via mare. Due isole che, per dimensioni, vengono definite ‘minori’ e che tuttavia godono di un innegabile appeal e che per motivi diversi sono considerate iconiche, dati anche i flussi turistici che generano ciascuna per il proprio Paese. Le Amministrazioni di Capri e Gozo in questa occasione si incontreranno per tentare di tracciare una strategia comune che possa essere utile sia in un’ottica marketing di promozione che di gestione delle delicate questioni di ecosostenibilità.

L’evento sarà supportato dall’Ambasciata di Malta in Italia e vedrà la partecipazione dell’Ambasciatore Vanessa Frazier, mentre sarà anche presente il Ministro di Gozo. L’evento rientra nel calendario di attività dell’Associazione Napoli Incontra, presieduta da Arturo Palma, che già in passato ha collaborato con Malta Tourism Authority nell’organizzazione di eventi volti a promuovere l’arcipelago maltese nella regione Campania. Malta Tourism Authority promuove questo appuntamento che ha il preciso intento di divulgare la conoscenza sul territorio italiano di Gozo: «L’offerta turistica di Malta è sempre stata ampiamente arricchita da quello che l’isola di Gozo può proporre: considerata una destinazione a sé stante con caratteristiche distinte rispetto l’isola maggiore di Malta. Oggi più che mai l’Ente del Turismo Maltese si impegna a raccontare le molteplici sfaccettature dell’arcipelago per raccontare aspetti meno noti delle isole sostiene Claude Zammit Trevisan, Direttore Italia Malta Tourism Authority, anch’egli tra i relatori della tavola rotonda.