Cinquantamila euro stanziati dal Consiglio Superiore dei Beni Culturali per restaurare l’affresco ritrovato nella Chiesa di Sant’Anna.

0
508
;

(fonte:Ansa) 50000 euro per restaurare il ritrovato affresco della Chiesetta di Sant’Anna a Capri. Dopo la sua venuta sull’isola il Sottosegretario ai Beni Culturali Riccardo Villari ha fatto stanziare un finanziamento di 50.000 euro per un primo intervento da effettuare nella piccola chiesa del centro storico caprese. Il Contributo è stato stabilito dal Consiglio Superiore dei Beni culturali e Paesaggistici . L’interessamento del sottosegretario è scattato dopo la sua visita con il parroco di Capri Don Carmine del Gaudio e l’Assessore alla Cultura Marino Lembo nel borgo medievale di Sant’Anna, dove si trova la caratteristica chiesetta, e oggi ha portato ad un primo finanziamento che consentirà di far scoprire i gioielli nascosti nel più antico luogo di culto dell’isola.