Bloccato mentre sbarca a Capri con 50 dosi di marijuana

0
97

Fonte: ilmattino.it

di Anna Maria Boniello

Capri. Con l’inizio di giugno si sono intensificati a Capri i controlli messi in piedi da un coordinamento delle forze dell’ordine isolane contro la droga che arriva dalla terraferma per essere smerciata sul mercato isolano. Stamattina, allo sbarco della prima nave traghetto, i cani anti-droga in dotazione al commissariato di Capri hanno bloccato un giovane che è stato immediatamente trasferito negli uffici della Capitaneria di Porto di Capri.

Alla persona fermata, dopo essere stata perquisita, con l’ausilio degli uomini della Circomare, è stato rinvenuto addosso un involucro contenente cinquanta dosi di marijuana pronta per essere immessa sul mercato delle droghe leggere. L’uomo è stato tratto in arresto e, dopo essere stato condotto nei locali del commissariato di via Roma per le formalità di rito, è stato trasferito a Napoli a disposizione del magistrato. Intanto è già stato rilasciato, dopo essere stato processato per direttissima, un altro giovane che era stato fermato dai Carabinieri di Anacapri sabato sera in una via del centro mentre cedeva ad un probabile assuntore circa dieci grammi di hashish.   

Lunedì 3 Giugno 2019, 16:17 
© RIPRODUZIONE RISERVATA