Cena stellata e mercato per i 60 anni di Ancelotti

0
292

Fonte: Il Mattino SPORT

di Anna Maria Boniello

Stasera al party caprese De Laurentiis e tutta la dirigenza

L’ALLENATORE

CAPRI. Party blindato per Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli che stasera festeggerà sull’isola azzurra insieme alla famiglia il suo sessantesimo compleanno anticipando però di dieci giorni la data reale, essendo nato il 10 giugno del ’59 a Reggiolo. Ancelotti è un abituale frequentatore dell’isola azzurra e come il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis, sceglie sempre come base per le sue vacanze capresi il Grand Hotel Quisisana che in questa occasione diventerà anche il quartier generale degli ospiti, ben sessanta invitati. Oltre alla famiglia De Laurentiis con Aurelio e i figli Luigi ed Edoardo e rispettive mogli, ci saranno anche Andrea Chiavelli, braccio destro del presidente del Napoli e amministratore delegato del club azzurro, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli con il suo fido vice Giuseppe Pompilio. E tra gli invitati anche l’ex allenatore del Milan Gennaro Gattuso, con il suo amico Ciro Perrella, imprenditore napoletano, che parteciperanno al party esclusivo dove regna un rigido top secret sugli altri invitati.

LA FESTA

Sessanta persone che stasera attraverseranno la piazzetta per salire le scale della chiesa e introdursi nella Capri del Seicento e raggiungere la festa del loro amico che avrà come teatro l’esclusivo ristorante «Mammà» del gruppo “Manfredi Collection”. Ad accogliere gli ospiti alle 21 in punto per la cena lo chef stellato Salvatore La Ragione, il re dei fornelli nato a Vico Equense. Anche il locale sarà off limits a tutti e un privée sarà dedicato ad Ancelotti, lì dove sicuramente si apparterà con De Laurentiis per parlare un po’ di calciomercato. Un parterre variegato dove si troveranno a stretto contatto calciatori, tecnici e dirigenti per assaggiare il menù preparato dallo chef La Ragione, amico personale di Ancelotti. Una proposta gastronomica tutta a base di pesce con tagliatelle di seppia, un mix di crostacei e frutti di mare a condire i paccheri, salmone “Upstream”, tutto innaffiato da un buono champagne per il brindisi finale quando, bandita la torta, sfileranno enormi carrelli con il buffet di dolci preparati dalla casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA