Il Film “Sulla mia pelle” diventa occasione di dibattito sul tema dell’odio

0
79

L’odio sulla mia pelle
E se la loro storia fosse stata la nostra?

Il Forum dei Giovani di Capri organizza l’evento “L’odio sulla mia pelle. E se la loro storia fosse stata la nostra?”, l’appuntamento è per sabato 16 marzo, alle ore 17, presso il Cinema Internazionale di Capri dove verrà proiettata la pellicola di Alessio Cremonini “Sulla mia pelle”.

Ad aprire l’evento, la video proiezione del film che racconta la tragica vicenda di Stefano Cucchi, subito dopo, seguirà un dibattito sul tema moderato da Raffaele Meo con l’intervento di Chiara Baldi, giornalista de La Stampa e la testimonianza di Carmine Esposito, anche egli vittima dell’odio, che ha deciso di condividere la sua storia.

L’associazione ha l’intento di creare un dialogo sulla vicenda, analizzare i fatti per cercare di fare chiarezza, delineando i confini molto sottili che li circondano, senza enfatizzare l’odio contro le Forze dell’Ordine ma trasmettendo un messaggio sul tema dell’odio così come spiegano le parole dell’Avvocato di Stefano:

“Si deve avere fiducia nello Stato, perché lo stato siamo noi. Se ci arrendiamo è chiaro che lo Stato non esiste più. Dobbiamo rivendicare i nostri diritti, essere vigili sul rispetto degli stessi, essere promotori del rispetto della legge e di un’evoluzione in senso sempre più garantista nella tutela dei diritti fondamentali. Se neghiamo la fiducia allo Stato automaticamente siamo fuori e legittimiamo cose che non andrebbero legittimate. La fiducia non va mai persa.”

Ingresso gratuito

Forum dei Giovani di Capri Forumdeigiovani@cittadicapri.it 3331904631